Autore

Domenica scorsa a "Che fuori tempo che fa", stasera a "Rischiatutto": Fabio Fazio ha ancora in studio Sandro Campagna e, udite udite, Stefano Tempesti.
Antico amore abbiamo detto: già perchè quando in Corso Colombo, a Savona, la piscina era scoperta, quando la Rari Nantes era "la squadra da battere" Fazio era un assiduo frequentatore della tribuna al sabato pomeriggio e non solo.
E ben venga questo ritorno di fiamma: una grande pubblicità, visto lo share di Rischiatutto.
Purtroppo ignorato da chi, invece, avrebbe dovuto pubblicizzarlo. Un sintomo di "malore" che questo sport non riesce a togliersi dalle spalle.

15 / 12/ 16