Autore

L’Italia con la vittoria sull’Ungheria vola in semifinale. Ma è una vittoria che farà discutere per la clamorosa svista della giuria. Infatti con il risultato sull’11-9, l’ungherese Simon viene espulso per brutalità. Canella realizza il penalty, ma la giuria assegna ben due reti all’Italia (13-9). I magiari, perso per perso e con un uomo in meno parte a razzo ed poco più di dieci secondi dal termine trova l’ipotetico pari (12-12). L’Italia esulta al suono della sirena, l’Ungheria no. Quindi decisione salomonica degli arbitri: si rigiocano i minuti finali e si riparte dall’11-9. Gli azzurri a quel punto non sono più rilassati, anzi, mentre Guidi realizza due reti, De Michelis chiude la porta alle incursioni degli avversari. Finisce 13-10 e domani si riposa. Sabato la semifinale con la Spagna, che oggi ha travolto la Croazia 12-3.

Italia – Ungheria 13-10
Italia: De Michelis, Manzi 1, Cannella 4, Mezzarobba, Panerai, Di Martire 1, Guerrato, Campopiano 3 (1 rig.), Maccioni, Mauro 1, Piombo 1, Guidi 2, Pellegrini.
All. Pesci
Ungheria: Vogel, Nagy 3, Sellet, Lukacs, Teleki, Simon, Vadovics, Burian, Biros, Szamari 2, Csacsovszky, Manhercz 5, Solyomvari.
All. Horkai
Arbitri: Duraskovic (MNT), Laginja (SLO).
Parziali: 5-3, 4-2, 1-2, 3-3

I risultati

Fase ad eliminazione diretta

Mercoledì 14 settembre - 4^ giornata
Semifinali 13°-16° posto
Turchia-Slovacchia 9-7
Azerbaijan-Malta 5-9

Ottavi di finale
Italia-Romania 16-6
Olanda-Germania 10-6
Croazia-Montenegro 7-5
Grecia-Georgia 10-5

Giovedì 15 settembre - 5^ giornata
Semifinali 9°-12° posto
Romania-Montenegro 7-13
Germania-Georgia 8-15

Quarti di finale
Italia-Ungheria 13-12
Olanda-Russia 8-11
Croazia-Spagna 3-12
Grecia-Serbia 10-12

Venerdì 16 settembre - 6° giornata
Finale 15°-16° posto
ore 12.00 Slovacchia-Azerbaijan
Finale 13°-14° posto
ore 14.00 Turchia-Malta
Finale 11°-12° posto
ore 16.00 Romania-Germania
Finale 9°-10° posto
ore 18.00 Montenegro-Georgia

Sabato 17 settembre 7^ giornata
Semifinali 5°-8° posto
ore 12.00 Ungheria-Croazia
ore 14.00 Olanda-Grecia

Semifinali 1°-4° posto
ore 16.00 Italia-Spagna
ore 18.00 Russia-Serbia

Fase a eliminazione diretta

Mercoledì 14 settembre - 4° giornata

Semifinali 13°-16° posto
Turchia-Slovacchia 9-7
Azerbaijan-Malta 5-9

Ottavi di finale
Italia-Romania 16-6
Olanda-Germania 10-6
Croazia-Montenegro 7-5
Grecia-Georgia 10-5

Fase a gironi

Gruppo A: Serbia 9, Italia e Germania 3, Turchia 0
Gruppo B: Russia 9, Croazia 6, Georgia 3, Azerbaijan 0
Gruppo C: Spagna 9, Olanda e Romania 4, Slovacchia 0
Gruppo D: Ungheria 9, Grecia 6, Montenegro 3, Malta 0

Domenica 11 settembre - 1° giornata
Serbia-Germania 15-3
Ungheria-Malta 22-5
Italia-Turchia 20-5
Spagna Romania 20-4
Russia-Azerbaijan 31-2
Grecia-Montenegro 12-10
Olanda-Slovacchia 9-5
Croazia-Georgia 13-6

Lunedì 12 settembre - 2° giornata
Malta-Montenegro 6-19
Turchia-Germania 7-15
Slovacchia-Romania 10-11
Croazia-Russia 12-13
Azerbaijan-Georgia 3-26
Grecia-Ungheria 8-10
Serbia-Italia 12-3
Spagna-Olanda 17-3

Martedì 13 settembre - 3° giornata
Russia-Georgia 16-11
Grecia-Malta 20-7
Croazia-Azerbaijan 15-1
Serbia-Turchia 19-2
Spagna-Slovacchia 20-3
Italia-Germania 18-10
Ungheria-Montenegro 10-7
Olanda-Romania 10-10

 

15 / 09/ 16