Autore

Italia-Serbia 11-6
Italia: Banchelli, Santapaola 2, Iannarelli, Amedeo, Cordovani, Cergol 3, Tori, Colletta, Gagliardi 1, Clementi 3, Riccioli 1, Perna 1, Ingannamorte.
All. Paolo Zizza.
Serbia: Petrovic, Svec 1, Avdic, Milicevic, Josifovic 2, Mitic, Luka 1, Novakovic 1, Kaplarevic, Ilic, Gasic 1, Sekulic, Travar.
All. Vladimir Bajkovic.
Parziali: 3-1, 4-0, 1-2, 3-3

Novi Sad – nonostante la Serbia faccia sforzi e passi da gigante nelle competizioni femminili, la tradizione italiana ha la meglio in una sfida dai mille trabocchetti. Giocare in Serbia contro la squadra di casa poteva rappresentare un’impresa per le azzurrine: così non è stato, anzi, l’impresa l’hanno fatta proprio le ragazze di Zizza che nei primi due tempi hanno messo al sicuro il risultato. Poi vuoi per il classico rilassamento, vuoi per il gioco molto aggressivo delle avversarie, nel terzo tempo il gap si è ristretto, ma nell’ultimo quarto l’Italjunior ha detto ancora la sua, affondando le avversarie, conquistando la prima posizione nel girone che dà loro la quasi certezza di accedere direttamente ai quarti. Domani la Repubblica Ceca: una formalità, ma da affrontare sempre con il massimo impegno.

Il play by play della partita al link:
http://www.microplustiming.com/L...

Le classifiche della fase preliminare
Girone A: Italia 4, Serbia e Francia 3, Rep.Ceca 0.
Girone B: Spagna 6, Slovacchia e Israele 3, Turchia 0.
Girone C: Ungheria 6, Russia e Bulgaria 3, Portogallo 0.
Girone D: Olanda 6, Grecia e Gran Bretagna 3, Romania 0.

Tutti i risultati al link:
http://www.microplustiming.com/L...

21 / 08/ 17