Autore


Italia – Israele 21-7

Italia: Banchelli, Zanetta 3, De Magistris 1 (1 rig.), Cuzzupè 1 (1 rig.), Cordovani 1, L. Cergol 3, Esposito 3, Riccioli 3, Giustini 4, B. Cergol, Cocchiere 2, Bagaglini, Imperatrice. All.: Zizza.
Israele: Avital, Bogachenko 3, Azulay, Shechori, Noy 1, Futorian 1, Pinkovsky, Farkash, Tal, Ocheberg 2, Vardi, Felix, Tabor. 
Parziali: 5-1; 4-1; 6-1; 6-4
Arbitri: Markopoulou (GRE), Ortega (ESP)

Note – Uscite nel 4° tempo, per limite di falli: Futorian (ISR), Cuzzupé (ITA) e Bagaglini (Ita). Ad inizio del quarto tempo Imperatrice ha sostituito Banchelli tra i pali. 

C’è Zizza in panchina, il tecnico federale che ha guidato la Nazionale Under 18 alla conquista dell’argento ai recenti Mondiali di categoria di Belgrado. E’ stato chiamato a sostituire Giacomo Grassi, rientrato in Italia nelle scorse ore per problemi personali.
Le azzurre dell’Under 19 non si scompongono e battono in maniera più che eloquente Israele conquistando il diritto di disputare, domenica alle 16 (ora italiana) la finale per il quinto posto contro la Grecia che si è aggiudicata la sfida con la Francia. In vasca, a Funchal, in Portogallo, sede dell’europeo di categoria, l’Italia torna a dar fuoco alle polveri e contro Israele è di nuovo goleada come già accadde contro Bulgaria, Repubblica Ceca e Germania. Sofia Giustini, con 4 reti all’attivo, è il bomber di giornata, ma Nicole Zanetta con tre reti messe a segno tutte nel primo tempo, si conferma miglior cecchino delle azzurre.

Gli altri risultati

Semifinali 5°-8° posto
Francia-Grecia  3-17

Semifinali 1°-4° posto
Russia-Olanda  10-8
Ungheria-Spagna  5-11

Le prossime gare

Finale 7°-8° posto
Israele-Francia

Finale 5°-6° posto
Italia-Grecia

Finale 3°-4° posto
Olanda- Ungheria

Finale 1°-2° posto
Russia- Spagna

15 / 09/ 18