Autore

Si lavora alacremente per gli ultimi “ritocchi” nella piscina Bernat Picornell di Barcellona, dove sta prendere il via la 33° edizione dei Campionati Europei di pallanuoto. Oltre trecento persone sono impegnate nella trasformazione di questo impianto, icone della città. Grazie all’installazione di alcune tribune temporanee, la capacità è stata elevata per ospitare circa 4200 persone.

La LEN riprenderà e trasmetterà sul proprio sito tutte le gare. Gratuitamente, non come la “signora” FINA che pretende di essere pagata per accedere allo streaming. E sono ben 34 le televisioni che hanno acquisito i diritti per trasmettere in dirette le partite.
I campionati andranno in onda in oltre 50 paesi e si prevede che sarà superato il miliardo di spettatori.

Si parte sabato 14 luglio con il torneo femminile e la prima gara in programma alle ore 14 sarà Olanda-Croazia, seguita alle 15.30 da Italia – Israele.

Il torneo maschile invece prenderà il via lunedì 16 luglio alle ore 11 con Montenegro-Francia. Settebello in vasca alle 18.30 con la Germania.

 

10 / 07/ 18