Autore

La pallanuoto deve crescere. E la LEN traccia le linee guida per dare un nuovo impulso a queste crescita.
L'occasione viene dal nuovo Campionato per nazioni Europeo, fortemente voluto dalla Federazione Europea che, ha proprio ieri, ha comunicato date e condizioni per lo svolgimento di questa nuovissima iniziativa.
 Con un comunicato sul proprio sito web, la Len ha annunciato in via ufficiale format e date dell’Europa Cup, la nuova competizione per nazioni che avrà il compito di promuovere lo sviluppo della pallanuoto nel vecchio continente.

Tre le fasi dei tornei, maschile e femminile:  

- Fase a gironi
- Top Eight
- Super Final

Comune a tutte le fasi la formula: girone all'italiana con gare di sola andata.

Fase a Gironi
Previsti 3 gruppi da 4 squadre, e, come accade nei concentramenti preliminari delle coppe europee, ogni gruppo si disputerà in una sede diversa.
Prime e seconde classificate di ogni girone, e le migliori terze accedono alla Top Eight.
Queste fase, come sottolinea la LEN, potrebbe subire una modifica, qualora le squadre iscritte al torneo saranno più di 12.

Top Eight
Sulla falsa riga dei quanto avviene in Chaimpions, la Top Eight prevede due gironi da quattro squadre, che si svolgeranno in sedi diverse. Le prime due classificate accedono alla Super Final.

Super Final
Si svolgerà con un unico girone, e le quattro squadre partecipanti si contenderanno l’Europa Cup.

Le date

Torneo maschile
Fase a gironi: 17-19 novembre 2017
Top Eight: 15-18 febbraio 2018
Super Final: 6-8 aprile 2018.

Torneo femminile
Fase a gironi: 24-26 novembre 2017
Top Eight: 1-4 febbraio 2018
Super Final: 23-25 marzo 2018.

La novità
La Len per lo svolgimento di questa manifestazione, nel regolamento pubblicato sul suo sito, annuncia, per la prima volta, alcuni obblighi a cui le varie federazioni devono sottostare. E' la svolta che da anni si auspica: produrre un evento di alto livello, che non dovrà soltanto avere intenti promozionali, ma dovrà catturare l'interesse dei media e sopratutto avere strategia di marketing.

Questi i principali:
- L'iscrizione all'Europa Cup è gratuita;
- Emissione di biglietti a pagamento per assistere alle gare;
- Ogni Federazione partecipante sarà finanziariamente responsabile dei costi di     
  viaggio e di ospitalità dei propri team e degli arbitri al seguito;
- I Delegati LEN viaggeranno e saranno ospitati a spese della LEN;
- La LEN provvedrà a dare un contributo ad ogni federazione (pari a 100/150  euro per persona max 15 persone per team.

Quindi seguono tutte le indicazioni in merito alle trasmissioni televisive e ai diritti pubblicitari (sono concessi all'organizzatore dei tornei i diritti di trasmissione per il territorio nazionale). Le entrate per i diritti internazionali saranno così ripartite: 20% per LEN e 80% per le Federazioni
Tutti i diritti commerciali e di marketing sono esclusivamente di proprietà di LEN, che concede alle federazioni organizzative il 50% dei diritti di commercializzazione

Nell'allegato tutte le condizioni dettate dalla LEN per l'Europa Cup:

 

13 / 09/ 17

Potrebbero interessarti