Nella foto Figlioli


FTC Budapest - Sport Management 11-9
FTC Budapest: Gardonyi, Sedlmayer, Madaras, Nemet, Vamos 3, Sziranyi, Nikic 2, Jaksic 3, Da. Varga, De. Varga 3, Jansik, Mitrovic, Vogel
All. Z. Varga
Sport Management: Lazovic, Di Somma 1, Blary, Figlioli 4, Fondelli, Petkovic 2, Drasovic, Gallo, Mirarchi, Luongo, Baraldi 1, Valentino 1, Nicosia.
All. Baldineti
Parziali: 3-2, 2-1, 4-4, 2-2
Arbitri: Golikov (RUS), Boudramis (GRE)

Busto Arsizio - Primo stop della stagione ma tanto onore alla Sport Management per come non si è disunita dopo essere stata scavalcata e ha proseguito il match. Parte bene nell' incontro più caldo di tutto il girone contro i detentori della coppa imbottiti di fuoriclasse, Valentino e Figlioli fanno ben sperare il pubblico che la partita sia in discesa. Ma non hanno fatto i contro con Nikic e Denes Varga, una doppietta ciascuno in meno di sette minuti con il punteggio ribaltato sul 4-2 a metà secondo parziale. Iniziano quindi gli ospiti a condurre fino alla fine ad inizio quarto tempo quando Figlioli e Di Somma riagguantano il pari. Forse l’idea di potercela fare rilassa i mastini che prendono gol nell’azione successiva da Vamos che si ripete poco dopo e fissa il risultato di una gara davvero avvincente. La qualificazione era già in tasca, l’occasione è stata buona per testare l’intesa contro avversari di altissimo livello dopo meno di un mese dall’inizio della preparazione.

Tutti i tabellini al link:
http://www.microplustiming.com/l...

Nella foto d'archivio
Pietro Figlioli

30 / 09/ 17

Potrebbero interessarti