Autore


Si è svolto oggi ad Ostia il sorteggio dei gironi di Champions League che da ottobre a giugno dovrebbero rappresentare il clou di questa manifestazione europea.

Sorteggio che a prima vista è leggermente sbilanciato: infatti il girone A  vedrà impegnate tre delle formazioni europee di peso, come FTC, Barceloneta e Olympiacos, a cui si aggiungono due serbe di tutto rispetto, come Radnicki e Novi Beograd,nel girone B l’urna ha regalato ai campioni in carica della Pro Recco ed allo Jug un percorso più agevole, con Marseille, Haspo Hannover, Spandau Berlin e Steaua Bucharest.
In entrambi i gironi si aggiungeranno poi le quattro formazioni (due per girone) che usciranno dai due turni preliminari.

Di fatto la Champions League ritroverà la formula originale ante pandemia.

Questi i risultati dell’urna

Gruppo A
FTC Budapest (HUN)
CNA Barceloneta (ESP)
Olympiacos Piraeus (GRE)
Dinamo Tbilisi (GEO)
Novi Beograd (SRB)
Radnicki Kragujevac (SRB)

Dai gironi di qualificazione:
Qualificata D
Qualificata A

Gruppo B
Pro Recco (ITA)
Jug Dubrovnik (CRO)
Waspo 98 Hannover (GER)
CN Marseille (FRA)
Spandau 04 Berlin (GER)
Steaua Bucharest (ROU)

Dai gironi di qualificazione:
Qualificata B
Qualificata C

Così i concentramenti dei turni preliminari

1° turno
22 / 26 settembre – Concentramenti

Girone A – Savona
Savona (ITA)
Montpellier (FRA)
Terrassa (ESP)
Primorac Kotor (MNE)
Azs Warsaw (POL)
Vitoria Guimaraes (POR)

Girone B – Podgorica
OSC Budapest (HUN)
Jadran Split (CRO)
Apollon Smyrnis (GRE)
Sintez Kazan (RUS)
Jadran Herceg Novi (MNE)
EVK Zaibas (LTU)
Enka (TUR)

2° turno – Concentramenti (da definire)
8 / 10 ottobre

3° turno – Gare di andata e ritorno
Andata: 16 ottobre – Ritorno: 20 ottobre

Fase a gironi:
1ª giornata: 26/27 ottobre
14ª giornata:14/15 giugno

Final Eight – Belgrado
30 giugno-2 luglio

Nella foto
Christina Tsilighiri (marketing Manager Olympiacos)
Marco Birri (Len operation Manager)

 

03 / 09/ 21