Fitness a distanza. L’Italia si ferma a causa della pandemia di coronavirus, ma non per questo rinuncia all’attività fisica.
Da giorni ormai molti istruttori si stanno adoperando per organizzare sedute online, alle quali chiunque può collegarsi per avere suggerimenti ed esempi riguardo agli esercizi da fare. Restare a casa seduti troppo a lungo, senza allenarsi, può far perdere infatti il tono muscolare.

Ma rispetto ai giovani atleti, che riprenderanno in fretta e senza eccessivi sforzi la forma perduta, per le persone che fanno parte della terza età i rischi di un riposo forzato potrebbero essere anche peggiori.
E così Carola Falconi, bogliaschina, portiere del Rapallo Pallanuoto, ma soprattutto in questo caso laureata in Teorie e tecniche dell’attività motoria preventiva e adattata, da questa mattina comincerà inizierà a postare sui suoi canali social una serie di video utili a mantenere la forma proprio per chi non è solito fare troppa attività fisica.

«Con l’obbligo di restare a casa, le persone di una certa età stanno perdendo anche l’abitudine di passeggiare – spiega Carola Falconi - ed è pensando in particolare alla loro situazione che mi è nata questa idea. Quanto tempo è necessario per mantenere la forma fisica? Direi una mezz’ora al giorno, non di più. Si tratta di una attività leggera, ma che può essere molto utile».
Tra l’altro gli esercizi che Carola Falconi proporrà di giorno in giorno non saranno solo indirizzati alla terza età: «Possono andare benissimo – chiarisce – anche per chi non rientra in questa categoria, ma non è solito fare attività sportiva. Anche in questo caso trascorrere alcune settimane in casa senza fare nulla può essere dannoso» (1-da Il Secolo XIX)

17 / 03/ 20