Autore

Il Telimar si rafforza in vista del prossimo campionato.  Dopo gli ingaggi del nazionale montenegrino Dragan Draskovic e del romano Raffaele Maddaluno, entrambi classe ‘88, a Palermo arriva il mancino nazionale maltese Matthew Zammit.
Vecchia conoscenza del Campionato Italiano, Zammit, classe ’87, torna in Italia dopo aver contribuito nella stagione sportiva 2008/2009 alla promozione in A1 dell’Imperia al termine di un campionato in cui la Rari Nantes vinse tutte le partite. Mancino, fino alla scorsa stagione nella squadra maltese di San Giljan, gioca in pianta stabile nella Nazionale Maltese ed è stato
tra i protagonisti della qualificazione agli Europei di Barcellona 2018.

27 / 07/ 19