Autore


Prima la piscina di Sori, adesso Camogli: impianti che non hanno più di vent'anni, ma che sembrano segnati dallo sgtesso destino, Le travi in legno della copertura sembrano patire l'umidità della vasca.
Di seguito il comunicato stampa del Comune di Camogli

Oggi, a seguito di uno dei sopralluoghi periodici programmati, si è svolta la visita di controllo da parte di tecnici della ditta Rubner Holzbau di Bressanone, esperti in legno lamellare e produttori delle travi realizzate oltre 20 anni fa per la copertura della piscina Giuva Baldini. Sono emerse criticità su alcune delle travi principali, da tempo oggetto di controlli e manutenzioni. Pertanto, sentito l’Ingegnere della ditta Rubner Holzbau e gli Ingegneri incaricati dal Comune, si è ritenuto di chiudere in via precauzionale la piscina, in attesa della relazione tecnica che dettaglierà le criticità emerse e individuerà le possibili soluzioni per il ripristino.

16 / 04/ 21