Autore

Il Teatro Traiano gremito all'inverosimile: così Civitavecchia ha accolto la 16° edizione del galà degli Sport Acquatici e la 15° del "Caimano d'Oro".
Il Caimano d’Oro per il nuoto è stato assegnato Gabriele Detti, livornese classe 1994, campione del mondo e primatista europeo degli 800 stile libero a Budapest il 26 luglio scorso, campione d’Europa dei 400 stile libero a Londra 2016 e bronzo olimpico dei 400 e 1500 stile libero a Rio de Janeiro 2016.
A Ratko Rudic quello per la pallanuoto. Inserito nel 2007 nell’ International Swimming Hall of Fame, è stato quattro volte campione olimpico sulle panchine della Jugoslavia a Los Angeles 1984 e Seul 1988, dell’Italia a Barcellona nel 1992 e della Croazia a Londra 2012 oltre alla guida tecnica del Settebello dal 1991 al 2000 (445 partite e Grande Slam, ovvero oro alle Olimpiadi 1992, ai mondiali 1994, agli Europei 1993 e 1995 e nella Coppa del mondo).
Sulla panchina azzurra ha conquistato inoltre due argenti in Coppa del mondo, rispettivamente nel 1995 e 1999, il bronzo olimpico ad Atlanta 1996 e un bronzo europeo nel 1999. (fonte e foto da Civonline.it)

 

10 / 01/ 18

Potrebbero interessarti