COPPA ITALIA MASCHILE

Girone “E”
Savona – Piscina Zanelli

CLASSIFICA DOPO DUE GIORNATE
Pro Recco e CC Ortigia 6, RN Savona e Roma Nuoto 0

2ª giornata - venerdì 25 settembre

Pro Recco - Roma Nuoto 22-1
Pro Recco: Perrone, F. Di Fulvio 1, Mandic 1, Figlioli 2, Younger 5, Velotto, N. Presciutti 1, Echenique 5 (1 R), Dobud 1, Figari 1, Hallock 2 (1 R), S. Luongo 3, Negri.
All. Gabriel Hernandez
Roma Nuoto: De Michelis, Ciotti, Graglia, F. Faraglia 1, P. Faraglia, Voncina, De Robertis, Di Santo, Boezi, Casasola, Martinelli, Tartaro, Di Gregorio.
All. Massimo Tafuro
Arbitri: Centineo, Collantoni.
Parziali: 4-1, 5-0, 4-0, 9-0.
Note: usciti per limite di falli nel III tempo De Robertis (R), nel IV Martinelli (R). Nel II tempo De Michelis (R) para due tiri di rigore a Di Fulvio e a Mandic. Nel III tempo  F.Faraglia (R) sbaglia tiro di rigore (traversa). Superiorità num. Recco 2/5, Roma 1/2.

Savona - Nella giornata in cui Hernandez annuncia una lista di giocatori per il campionato che non prevede centroboa di ruolo anche perché l’infortunato Aicardi ne avrà per almeno quattro mesi la Pro Recco rispecchia appieno il pronostico e travolge la Roma Nuoto 22-1 e guadagna l’accesso alla Final Four. Mattatori di giornata Echenique e Younger, entrambi autori di una cinquina, mentre sul versante opposto Francesco Faraglia sigla l’unica rete dei capitolini ma è De Michelis a mettersi in luce respingendo due rigori, il primo a Di Fulvio e il secondo a Mandic, e compiendo una serie di parate che impediscono al punteggio di assumere proporzioni più ampie.

CC Ortigia - RN Savona 11-9
CC Ortigia: Tempesti, Cassia 1, Abela, Rocchi, Di Luciano, Ferrero, Giacoppo 3, Gallo 4 (3 R), Mirarchi, Rossi, Vidovic 2, Napolitano 1, Piccionetti.
All. Stefano Piccardo
RN Savona: Massaro, Patchaliev 1, Giovannetti, Vuskovic 2, Molina Rios, Rizzo, Urbinati, Bruni 3, Campopiano, Fondelli 3, Iocchi Gratta, Caldieri, Da Rold.
All. Alberto Angelini
Arbitri: Calabrò, Ercoli
Parziali: 1-0, 2-4, 3-4, 5-1.
Note: usciti per limite di falli nel IV tempo Abela (O),  Molina (S). Superiorità num. Ortigia 5/8, RN Savona 2/8


Nella foto: Lorenzo Bruni e Cristian Napolitano

Savona - Interessante la sfida fra Ortigia e Savona, viziata, purtroppo, da un arbitraggio che alla fine del match ha regalato praticamente la vittoria agli aretusei. Gara vibrante, ricca di colpi di scena e giocate di pregevole fatture. Savona avanti anche di due reti nel terzo periodo, bene in difesa e poco precisa con l’uomo in più, Ortigia brava nella azioni in velocità, e molto attenta in difesa. Nel finale di gara una serie di discutibili fischi ha fatto rientrare in gioco la formazione di Piccardo che grazie ad una rigore molto discutibile prende il largo. Mai il Savona non avrebbe meritato una simile punizione.

Girone “F”
Palermo – Piscina Olimpica


CLASSIFICA DOPO DUE GIORNATE
AN Brescia e Telimar Palermo 6, CN Posillipo e SC Quinto 0

2ª giornata - venerdì 25 settembre

Telimar Palermo - CN Posillipo 12-11
Telimar palermo: Nicosia, Dal Basso 1, Galioto 1, Di Patti, Occhione, Vlahovic 1, Giliberti, Marziali, Lo Cascio, Damonte 7 (4 R), Lo Dico 2, Migliaccio, Washburn.
All. Marco Baldineti
CN Posillipo: Lamoglia, Iodice 1, M. Di Martire 4 (1 R), Picca, Mattiello, Lanfranco, Parella 1, Silvestri 1, Telese, Bertoli 1, Baraldi 2, Saccoia 1, Spinelli.
All. Roberto Brancaccio
Arbitri: Castagnola, Petronilli
Parziali: 3-1, 4-4, 3-4, 2-2.
Note: usciti per limite di falli nel III tempo Mattiello (P),  nel IV Galioto (T), Di Martire (P), Bertoli (P). Superiorità num. Telimar 4/12, Posillipo 5/9

Palermo - Il Telimar batte 12-11 il Circolo Nautico Posillipo e guadagna l’accesso tra le migliori quattro delle competizione con un turno di anticipo. I siciliani, trascinati da un inarrestabile Damonte che mette a segno sette reti ed è implacabile dal dischetto, conducono le operazioni fin dalle prime battute ma riescono ad operare il break decisivo solo nel finale grazie alla doppietta di Lo Dico. Esce a testa alta la formazione partenopea che, sebbene sia penalizzata dalle premature uscite per tre falli di alcuni elementi cardine, lotta fino alla fine contro una rivale sulla carta più attrezzata e mette in evidenza, tra i diversi aspetti positivi, alcune eccellenti parate di Spinelli che, nonostante la giovanissima età, dimostra di avere le qualità per diventare un futuro campione.

AN Brescia - SC Quinto 15-3
AN Brescia: Del Lungo, Dolce 3 (1R), C. Presciutti 1, T. Gianazza 1, Jokovic, Nikolaidis 2, Renzuto Iodice, Balzarini 3, Alesiani 1, Vlachopoulos 2, E. Di Somma 1, N. Gitto 1, M. Gianazza.
All. Sandro Bovo.
SC Quinto: Pellegrini, Panerai 1, Fracas, Mugnaini, Brambilla, Guidi, Gavazzi 1, Nora 1, Gambacciani, Bittarello, M. Gitto, Dellacasa, Pellerano.
All. Gabriele Luccianti
Arbitri: D’Antoni, Scappini
Parziali: 3-1, 5-1, 4-0, 3-1.
Note: nessuno uscito per limite di falli.  Espulso per proteste nel IV tempo Bittarello (Q). Superiorità num. Brescia 7/9, Quinto 1/9.

Palermo - Brescia si conferma protagonista assoluto del girone: non fa respirare un Quinto che a metà gara si trova sotto di sei reti, che alla fine del terzo quarto diventano dieci. Lavori in corso a parte, la formazione genovese deve risalire prontamente la china per affrontare il campionato con un altro cipiglio, trovando specie in superiorità numerica la via del gol.

***   ***   ***

L PROGRAMMA DELLA TERZA GIORNATA

LE PARTITE DEI DUE GIRONI SARANNO TRASMESSE IN DIRETTA STREAMING:  SUL CANALE YOU TUBE DELLA RN SAVONA (><)  E SULLA PAGINA FACEBOOK DEL DEL TELIMAR PALERMO (><)

Girone “E”
Savona – Piscina Zanelli

Giudice Arbitro: Costa Emanuele. Arbitri: Calabrò Massimo, Centineo Gianluca, Pascucci Antonio, Collantoni Fabio, Ercoli Marco

3ª giornata - sabato 26 settembre
Ore 10.00: RN Savona - Roma Nuoto
Ore 11.30: CC Ortigia - Pro Recco

Girone “F”
Palermo – Piscina Olimpica

Giudice Arbitro: Del Bosco Giovanni. Arbitri: Carmignani Riccardo, D'Antoni Riccardo, Scappini Stefano, Castagnola Luca, Petronilli Arnaldo

3ª giornata - sabato 26 settembre
Ore 10.30: SC Quinto - CN Posillipo
Ore 12.00: Telimar Palermo - AN Brescia

Nella foto ©
Aaron Younger


 
25 / 09/ 20