Autore

Buona la prima. La pallanuoto con in palio i tre punti oggi è tornata in vasca. la prima giornata di Coppa Italia ha visto a Savona le rinnovate e le nuove formazioni del prossimo campionato di A1. La prima gara in programma, fra Bogliasco e Trieste, ha visto gli alabardati vincenti 7-4. Un buon esordio per il neo sponsor Samer & Co. Shipping, che senza dubbio raccoglierà dal team di Stefano Piccardo grandi soddisfazioni. C'è rammarico invece fra le fila bogliaschine, anche per l'assenza forzata del neo acquisto Nikola Vavic, il cui transfer internazionale non è ancora stato recapitato dalla federazione montenegrina alla Len. Una assenza importante per il tecnico Daniele Bettini: «Peccato, perché ci tenevo molto a vederlo in vasca - confessa l'allenatore biancoceleste -. Sarebbe stato importante per migliorare la sua conoscenza con i nuovi compagni».
Nella seconda gara in programma buon inizio per i padroni di casa della Rari Nantes che mettono sotto la matricola Quinto 12-4. Da segnalare, in casa savonese, le triplette realizzate dal neo acquisto Gounas, al suo esordio in biancorosso, e dal riconfermato Milakovic. Vittoria netta, che Simone Antona, neo capitano commenta così:« Come prima partita da capitano non poteva andare meglio. Il match è andato molto bene per il gioco corale che ha espresso la squadra. Complimenti in particolare a Gounas che ha dimostrato di avere un tiro eccezionale ed una capacità di assist da vero fuoriclasse».

I tabellini

RN Bogliasco-PN Trieste 4-7
RN Bogliasco: Prian, Ferrero, Gavazzi 1 (1R), Guidaldi 1, Fracas, Caliogna, Gambacorta, Monari, Puccio, Divkovic, Gandini 2 (1R), Guidi, Pellegrini.
All. Daniele Bettini.
PN Trieste: Oliva, Mezzarobba, Petronio, Ferreccio, Giacomini, A. Di Somma 1, Turkovic, Vukcevic 1, Elez, Rocchi 1, Obradovic 4, Vannella.
All. Stefano Piccardo.
Arbitri: Ceccarelli, Romolini
Parziali: 0-2, 1-2, 1-2, 2-1.
Note: uscito per limite di falli nel IV tempo Monari (B). Superiorità num. Bogliasco 1/9, Trieste 3/8. Spettatori 100 circa

SC Quinto-RN Savona 4-12
SC Quinto: Scanu, Eskert, A. Brambilla, Primorac 2, Turbati, Bianchi 1, Aksentijevic 1, Palmieri, Boero, Bittarello, Spigno, Amelio, Gianoglio.
All. Marco Paganuzzi.
RN Savona: Antona, J.Colombo, Damonte 1, L.Giunta 2, L.Bianco 1, Ravina, A.Giunta, Milakovic 3, G.Bianco 1, Gounas 3, Piombo 1, Sadovyy, Missiroli.
All. Alberto Angelini
Arbitri: Colombo, Piano.
Parziali: 1-5, 1-3, 2-1, 0-3.
Note: uscito per limite di falli nel IV tempo Turbati (Q). Superiorità num. Quinto 6/12, Savona 4/9. Spettatori 150 circa

La classifica del girone: Savona e Trieste 3, Bogliasco, Quinto e Torino* 0.
*una partita in meno

Le gare di domani

2° giornata - 24 settembre
10.30 PN Trieste-SC Quinto
12.00 RN Savona- Torino '81

3° giornata - 24 settembre
17.30 SC Quinto-RN Bogliasco
19.00 Torino'81-PN Trieste

Nella foto il neo capitano Simone Antona (Savona)

23 / 09/ 16