Autore


Continua la marcia vincente di Brescia e Recco in Champions League. Ieri la Leonessa ha superato in quel di Tbilisi la Dinamo e stasera il Recco a Genova lo Spandau: entrambe restano al comando dei propri gironi.

Pro Recco - Spandau 04 Berlin 14-9  

Pro Recco: Del Lungo, Di Fulvio 2, Zalanki 2, Figlioli 1, Younger 2, Cannella 2, Presciutti 2, Echenique, Ivovic 1, Velotto 1, Aicardi, Loncar 1, Negri.
All. Sandro Sukno
Spandau 04: Baksa, Nikolaidis, Chiru 1, Cuk 1, Tkac, Jüngling 1, Strelezkij 1, Dedovic 2, Dyck, Kholod 1, Restovic 1, Sekulic 1, Schweimer.
All. Petar Kovacevic
Arbitri: Franulovic (CRO), Putnikovic (SRB)
Parziali: 5-3, 5-3, 1-0, 3-3

Nonostante la netta vittoria, maturata già nei primi due tempi, Sandro Sukno non è molto soddisfatto della prova dei suoi: «Abbiamo vinto e questa è la cosa più importante, ma la prestazione non mi è piaciuta, abbiamo giocato senza ritmo, senza aggressività, sbagliando parecchio in difesa. Mi auguro che vada meglio nelle prossime partite».

***   ***   ***   ***

Dinamo Tbilisi – AN Brescia 11-19

Dinamo Tbilisi: Razmadze, Tkeshelashvili, Dadvani, Imnaishvili 1, Giorgadze, Jelaca 3, Adeishvili 3, Saric 2, Dzikhtsiarenka 1, Magrakvelidze, Vasic, Akhvlediani 1, Shubladze.
All. Dejan Stanojevic
AN Brescia: Tesanovic, Dolce 1, Presciutti 2, T.Gianazza, Lazic 4, Vapenski, Renzuto 1, Alesiani 1, Luongo 4, Di Somma 4, Gitto 2, M.Gianazza.
All. Sandro Bovo
Arbitri: Jaumandreu (ESP), Rakovic (SRB)
Parziali: 2-5, 2-4, 3-5, 4-5

Il Brescia scaccia i timori della vigilia e con questa vittoria resta al comando (condiviso con l’Olympiacos) del Girone A. Sandro Bovo, coach della Leonessa: «Abbiamo iniziato bene, siamo partiti forte come avevamo pensato, forse abbiamo preso un po' troppi gol, ma l’importante era vincere. E lo abbiamo fatto. Adesso dobbiamo guardare avanti: sabato ci aspetta una grande partita, contro i campioni d’Europa. Certamente sono favoriti ma lo stimolo di quest’incontro ci deve motivare. Siamo in crescita».

IL RIEPILOGO DEI RISULTATI DELLA 4ª GIORNATA

Girone A - 3/11

Olympiacos Piraeus – CNA Barceloneta 8-4
Dinamo Tbilisi – AN Brescia 11-19
FTC Budapest – VK Novi Beograd 11-10
Jadran Split – VK Radnicki 9-8

La classifica del Girone A
Olympiacos e AN Brescia 10, Ferencvaros, Barceloneta, Novi Beograd e Jadran 6, Radnicki 1, Dinamo 0

Girone B - 1/12

OSC Budapest – CN Marseille 9-14
Steaua Bucharest – Jug Dubrovnik 8-10
Stella Rossa - Waspo Hannover 12-15
Pro Recco – Spandau Berlin 14-9

La classifica del Girone B
Pro Recco 12, Marseille e Jug 9, OSC 7, Hannover 5, Stella Rossa 3, Spandau 1, Steaua 0

Nella foto (Casiraghi)
Stefano Luongo




 

 

01 / 12/ 21