Autore

CHAMPIONS LEAGUE
Fase a gironi – 2° turno

IL RIPEPILOGO DEI RISULTATI ODIERNI

Girone A - 3ª giornata

CN Marseille-Pro Recco 10-8
Jug Dubrovnik-Spandau 04* 12-10
CC Ortigia-Olympiacos Piraeus 8-10

Classifica
Pro Recco 18, Jug Dubrovnik 15, Olympiakos Piraeus 9, CN Marseille e Spandau 04* 4, CC Ortigia 3.

Girone B - 2ª giornata

AN Brescia-Waspo Hannover 19-11
Dinamo Tbilisi-FTC Budapest 4-11
Jadran Herceg Novi-CNA Barceloneta 9-12

Classifica
CNA Barceloneta, AN Brescia e FTC Budapest 12, Waspo Hannover, Jadran Herceg Novi e Dinamo Tbilisi 3.

CC Ortigia - Olympiacos Piraeus 8-10 
  
CC Ortigia: Tempesti, Cassia 1, Abela, Rocchi, Di Luciano, Ferrero 2, Giacoppo, Gallo 2, Mirarchi 1, Rossi 1, Vidovic, Napolitano 1, Piccionetti.
All. Stefano Piccardo
Olympiacos: Zerdevas, Daube 2, Skoumpakis, Genidounias, Argyropoulos 1, Prekas, Dervisis 2, Kakaris 1, Mourikis 1, Kapotsis 1, Chrysospathis, Irving 2, Galanopoulos.
All. Theodoros Vlachos
Arbitri: Margeta (SLO), Teixido (ESP)
Parziali: 2-3, 2-2, 2-3, 2-2
Note: usciti per limiti di falli nel III tempo  Genidounias (OL), Cassia (OR), nel IV Rocchi (OR). Ammonito per proteste nel III tempo Stefano Piccado (all, Ortigia). Superiorità num. Ortigia 3/10, Olympiakos 6/13.

Senza dubbio l’Ortigia è scesa in vasca con maggiore determinazione rispetto alla gara di ieri. Ma non è riuscita a fare la differenza con un Olympiakos certamente non irresistibile. La formazione aretusea non graffia, manca di cinicità, e commette errori specie in attacco che denotano la mancanza di esperienza. Resta sempre il dilemma Vidovic: il montenegrino si è smarrito per strada ed ilsuo apporto manca alla squadra. Con questa sconfitta l’Ortigia piomba all’ultimo posto del girone e domani l’attende il derby con il Recco.

CN Marseille - Pro Recco 8-10

CN Marseille: Lazovic, Cuckovic, Vanpeperstraete, Spaic, Prlainovic, Vernoux, Crousillat 4, Djurdjic 1, Olivon, Izdinsky 3, A. Vukicevic, Camarasa, Hovhannisyan.
All. Milos Scepanovic
Pro Recco: Bijac, Di Fulvio 2, Mandic, Figlioli 2, Younger 2, Velotto, N.Presciutti, Echenique 2, Ivovic 1, Hallock, Aicardi, Luongo 1, Negri.
All. Gabriel Hernandez
Arbitri: Peris (CRO), Voevodin (RUS)
Parziali: 2-4, 1-3, 2-2, 3-1
Note: usciti per limite di falli nel IV tempo Olivon (M), Ivovic (PR), Younger (PR). Superiorità num. Marsiglia 3/9, Pro Recco 4/13.

Probabilmente i campioni d’Italia non si aspettavano una formazione coriacea che ha dimostrato di non mollare mai. I biancocelesti hanno
dominato il match fino alla conclusione del terzo periodo. Crousillat e Izdnisk  hanno trascinato la squadra, dando fondo alle ultime energie e portandosi ad una sola lunghezza dagli avversari. Ma si sono fatti scappare l’occasione nonostante avessero fra le mani la palla dell’ipotetico pareggio: così, anche fra i francesi la mancanza di esperienza ha fatto un brutto scherzo, consegnando a Younger la palla per la decima rete.

AN Brescia - Waspo Hannover 19-11

AN Brescia: Del Lungo, Dolce, C.Presciutti 1, Lazic 1, Jokovic 1, Nikolaidis 2, Renzuto 2, Cannella 3, Alesiani 2, Vlachopoulos 3, Di Somma 3, Gitto 1, Gianazza.
All. Sandro Bovo.
Waspo Hannover: Schenkel, Corusic, Macan, Real 1, Brguljan 1, Radovic 2, Muslim 1, Nagaev 4, Rotermund, Kubisch 1, Schütze 1, Winkelhorst, Benke.
All. Karsten Seehafer
Arbitri: Dervieux (FRA), Stavridis (GRE)
Parziali: 2-0, 6-5, 5-3, 6-3
Note: nessuno uscito per limite di falli. Nel IV tempo Gianazza (B) al posto di Del Lungo. Superiorità num. Brescia 4/4, Hannover 4/10

Tutto facile per il Brescia con i tedeschi dell’Hannover, e incassano la quarta vittoria consecutiva. La formazione di Bovo è andata a segno con ben 10 giocatori diversi. Smaltita la fatica di ieri, oggi la Leonessa è apparsa più determinata, anche se ha preso qualche gol di troppo. Ma ha ritrovato la strada del gol: domani la strada sarà in discesa con la Dinamo, occasione per mantenere la vetta della classifica.

IL PROGRAMMA DEL 4 MARZO

Girone A
4ª giornata – 4 marzo

15,15
CN Marseille-Jug Dubrovnik
17,45
Olympiacos Piraeus-Spandau 04
20,15
CC Ortigia-Pro Recco

Girone B
3ª giornata - 4 marzo

14,00
AN Brescia-Dinamo Tbilisi
16,30
CNA Barceloneta-Waspo Hannover
19,00
FTC Budapest-Jadran Herceg Novi

 

Nella foto d'archivio
Ugo Crousillat

03 / 03/ 21