Week end all’insegna della Champions League. Brescia e Recco saranno in vasca nenerdì 19 e sabato 20. Trasferta insidiosa per il Brescia che dovrà vedersela nella tana del Radnicki Kragujevac, mentre la Pro Recco ospiterà in quel di Albaro a Genova la  Crvena Zvezda (Stella Rossa).

L’AN in Serbia, in casa del Radnicki Kragujevac

Un pareggio (con FTC) ed una vittoria (con il Barceloneta): questo il bilancio delle prime due giornate per l’AN Brescia. Ma contro la formazione serba sarà tutt’altro che semplice: i padroni di casa finora hanno conquistato un punto in due partite, ma servirà comunque grande attenzione dal punto di vista.
Uroš Stevanovic, allenatore del Radnicki, non nasconde l’ambizione di arrivare alla Final Eight: «Dopo aver incontrato le seconde classificate d'Europa, ospiteremo la terza classificata della precedente Champions League e campione d'Italia in carica. Il che la dice lunga su quanto siano bravi. Hanno due giocatori serbi e diversi giocatori della nazionale italiana, ma confido nei miei ragazzi affinché correggano gli errori visti nella partita contro il Ferencvaros e, se così fosse, avremo buone chances per conquistare la vittoria. Sopratutto con il supporto del nostro pubblico».
La grinta del Radnicki impensierisce Sandro Bovo, tecnico dell’AN: «Sarà una partita durissima, loro sono una squadra forte e completa sarà una partita importante per il nostro cammino. Non abbiamo avuto tanto tempo per preparla a causa della partita contro Palermo e loro sono molto organizzati e fisici. Hanno due centri molto forti, sono sicuro che sarà una bella sfida».
La partita verrà trasmessa in diretta su Sky Sport Arena (ch. 204) dalle 20.30.

***   ***   ***   ***   ***   ***


La Pro Recco alla seconda casalinga: arriva ad Albaro un’altra squadra serba, la Crvena Zvezda (Stella Rossa).
Ritorna la Champions League: sabato alle ore 21 la Pro Recco ospita la Stella Rossa (diretta su Sky Sport Action).

Recchelini a punteggio pieno, dopo le due vittorie sul CN Marseille e Steaua Bucarest: puntano decisamente al tris contro i serbi.
Milos Vukicevic, capitano della Stella Rossa, è comunque ottimista: «Andiamo in Italia a combattere! Anche se sappiamo che la Pro Reco è una delle squadre più forti in Champions League e detentore del titolo europeo. Speriamo di ottenere il miglior risultato possibile».
Sandro Sukno, allenatore biancoceleste, stima gli avversari: «La Stella Rossa è una squadra organizzata, composta da alcuni giocatori esperti. Dovremo giocare ad un ritmo alto fin dall'inizio per vincere la partita che è l'aspetto principale. Queste partite devono aiutarci a crescere nelle nostre prestazioni per arrivare in vetta nelle partite decisive».
Arbitreranno la partita Boudramis (Grecia) e Kavcic (Slovenia); delegato il georgiano Bitadze.

I biglietti sono in vendita sulla piattaforma EventBrite: otto euro il prezzo del ticket intero, cinque per chi ha tra 7 e 12 anni, gratuito per gli under 7.
La partita sarà trasmessa in diretta da Sky Sport Action.

Il programma della terza giornata

Gruppo A – 19/11

19.00: Jadran Split - Novi Beograd
19.00: Dinamo Tbilisi - CNA Barceloneta
18.30: FTC Budapest - Olympiacos Piraeus
20.30: Radnicki Kragujevac - AN Brescia

Gruppo B – 20/11

14.00: Waspo 98 Hannover - OSC Budapest
19.00: Spandau 04 Berlin - Jug Dubrovnik
20.00: Steaua Bucharest - CN Marseille
21.00: Pro Recco - Crvena Zvezda

 

18 / 11/ 21