Autore


Colpaccio di mercato del Nuoto Club Milano che ha riportato in Italia Carla Carrega e potrà disporre della giocatrice imperiese nel prossimo campionato. 24 anni compiuti lo scorso 8 luglio, cresciuta nella Rari Nantes Imperia, sodalizio col quale ha disputato sette campionati ai massimi livelli, aggiudicandosi uno scudetto e tre coppe europee, Carla Carrega era emigrata, per motivi di studio, negli Stati Uniti. Si è laureata nella prestigiosa università di Berkeley, in California ed a Berkeley ha continuato a giocare a pallanuoto conseguendo, anche negli States, una serie di titoli risultando spesso tra le migliori nel gruppo di valide giocatrici statunitensi.
Questo il commento del trainer del Nuoto Club Milano, Leonardo Binchi: «Sono molto contento di questo primo tassello; ho conosciuto Carla e ho avuto modo di vederla in azione in alcuni video. Mi ha molto colpito la sua fisicità e penso abbia un grandissimo potenziale. Ora starà a noi metterla nelle migliori condizioni per  esprimerlo al massimo, ma questo è il lavoro di tutti gli allenatori far rendere al meglio le proprie atlete. Beh, siamo contenti di avere noi questa possibilità con Carla».
Questo invece il commento di Carla Carrega:  «Sono entusiasta di avere l'opportunità di far parte di una squadra come il NC Milano al mio rientro in Italia. Quando Leonardo Binchi mi ha parlato dell'ambizioso progetto della società e della squadra, ho capito che era il posto giusto per me. Non vedo l'ora di iniziare il campionato, con la consapevolezza che farò del mio meglio per raggiungere gli obbiettivi prefissati dalla società e impaziente di imparare tantissimo sia dalle mie nuove compagne di squadra che dal coach Leonardo Binchi».

08 / 08/ 19