Autore

Oggi pomeriggio il Consiglio direttivo del Bogliasco 1951 ha nominato Simone Canepa nuovo presidente della società. Già vice presidente di Mirko Prandini, ne raccoglie quindi il testimone.
Il Bogliasco 1951, sorto sulle ceneri della Rari Nates, dopo alterne vicende ha rischiato di finire in mano ad una cordata "foresta" allorchè Mirko Prandini aveva annunciato le proprie dimissioni. Poi il ripensamento, quindi oggi il passaggio di testimone.
Al neo presidente auguriamo un grosso in bocca al lupo.

Nella foto di Giorgio Scarfì
A sin. Simone canepa, a dx Mirko Prandini

29 / 08/ 19

Potrebbero interessarti