Autore

A cavallo della Final 8 di Champions, la FIN, con Paolo Barelli in testa, ha incontrato le società per la seconda riunione pre campionato 2018-19.
A seguito di questo evento i "capitani" delle squadre di Serie A1 hanno lanciato un appello ai vertici federali affinchè venga considerara, meglio, ripristinata la fase finale del campionato. Basta Final four o six che dir si voglia, via libera ai play off. Certamente i problemi ci sono, legati sopratutto agli spazi. Ma l'apertura inaspettata da Brescia e Savona potrebbe far pendere la bilancia verso la "vecchia" soluzione.
Questo l'appello fatto dai capitani delle squadre di serie A1.

Spett.le Federazione Italiana Nuoto
Ill.mo Presidente Barelli
E p.c.
Consiglio Federale
Settore Pallanuoto
Consiglieri in rappresentanza degli atleti
Testate giornalistiche

A seguito di un’attenta analisi degli ultimi tre campionati, abbiamo constatato come la formula della Final Six/Playout in sede unica non favorisca la spettacolarità dell’evento anche a causa del numero elevato di incontri disputati. Troppe le partite con pochissimo seguito di spettatori e con orari davvero assurdi.
Al fine unico di ottenere maggiore riscontro e partecipazione di pubblico durante le partite, con la presente siamo a richiedere per la stagione 2018-2019, che vengano ripristinati i playoff e playout al meglio delle tre gare con eventuale “bella” in casa della miglior classificata. Questo garantirebbe sicuramente partite con più seguito di pubblico, oltre a  un vantaggio per chi si classifica meglio durante la lunga regular season invernale.
Auspichiamo altresì che tutte le componenti aumentino gli sforzi relativi alla propaganda, per migliorare il prodotto pallanuoto, offrendogli la possibilità di posizionarsi in contenitori che esaltino realmente  il nostro sport cosi come sta accadendo in questi giorni con  l’emittente Sky Sport.
Richiediamo infine un incontro, in un’ottica di estrema collaborazione, al fine di esporre quelle che pensiamo essere le criticità del nostro sport e le proposte per un miglioramento dell’intero sistema.

Buonocore Fabrizio - Capitano CC Napoli
Colosimo Federico- Capitano SS Lazio
Coppoli Francesco - Capitano Rn Florentia
Gallo Valentino - Bpm Sport Management
Giacomo Massimo - Capitano CC Ortigia
Giorgi Aron - Capitano Pallanuoto Trieste
Guidaldi Gian Marco- Capitano Bogliasco 1951
Kacar Nenad- Nuoto Catania
Presciutti Christian - AN Brescia
Saccoia Paride - Capitano Cn Posillipo
Soro Slobodan - Capitano Rn Savona
Tempesti Stefano - Capitano Pro Recco

 

 

10 / 06/ 18