Autore


Quella che l'altro ieri era solo una voce che avevamo raccolto e amplificato, oggi è diventata una conferma. Andrea Sellaroli lascia la Rari Nantres Florentia. E' lui stesso ad aver ufficializzato la cessazione del rapporto con un post pubblicato sul suo profilo facebook che qui ribaltiamo a favore dei lettori di WaterpoloItaly.

"Sono stati quattro anni intensi e ricchi di soddisfazioni. Sono arrivato alla Florentia che era in A2, abbiamo vinto il campionato, ma perso la finale per l’accesso alla massima serie: la vittoria è arrivata l’anno successivo e per tante giocatrici, nella quasi totalità provenienti dal vivaio, è stato l’esordio in A1, inoltre abbiamo giocato senza straniere. Ma siamo riusciti a salvarci senza passare dai play out. Quest’anno, mantenendo il gruppo di partenza di questa avventura, più qualche innesto mirato, abbiamo ottenuto uno storico 5° posto in Coppa Italia, e siamo arrivati 5’ in campionato, dietro alle 4 squadre “inarrivabili” (le uniche che sono riuscite a batterci durante la Regular Season), a 6 punti di distacco dalla 6° (che poi ci ha battuto in Final Six). 
Nel frattempo è arrivato un bronzo con le U19, un argento con le U17; Banchelli e Cordovani sono entrate a far parte della Nazionale giovanile, Nesti, Francini, Marioni, chiamate in diversi collegiali ed è in corso una finale Under 19. 
Penso di aver ottenuto il massimo da questo gruppo, ora ho bisogno di nuovi stimoli e loro stesse hanno bisogno di qualcun altro che gli dica cose diverse. E' bello lasciare la prima squadra in questo modo, dopo anni di soddisfazioni e mentre i rapporti con la Società di Andrea Pieri e del mio Direttore Sportivo Andrea Nesti, sono ottimi!". 

05 / 06/ 19

Potrebbero interessarti