Autore

Zoran Mustur a Palermo. la voglia di pallanuoto per il "leone" montenegrino non si è consumata. Così dalla prossima stagione siederà sulla panchina del TeliMar, per cercare quel salto di qualità e ritornare in A1.
E' comunque un amore mai sopito fra Zoran e Palermo: Mustur ha infatti giocato alla fine degli anni ’80 nella storica Calidarium in A2 e poi allenato il TeLiMar dal 1991 al 1995, raggiungendo un eccellente quarto posto nel suo primo storico Campionato di A2.
Da Malta, dove ha guidato la Neptunes di San Julian dal 2015, Mustur torna quindi alle pendici del Monte Pellegrino con l’obiettivo di riportare la squadra ai più alti livelli.
Marcello Giliberti, Presidente TeLiMar: «Primo accordo di altissimo profilo concluso in vista della prossima stagione. Sono entusiasta di essere riuscito a riportare Zoran a Palermo, che sente come casa sua, convinto dalla sua passione, dalla sua competenza e dalla sua voglia di continuare a dare
tantissimo in questo sport in cui ha vinto sia come atleta che come allenatore».

 

01 / 06/ 18