Certamente qui non siamo nel pianeta calcio, dove girano cifre spanventose. Siamo nel mondo dilettantistico dove atleti e dirigenti sono come noi, persone semplici, che lavorano.
Proprio per questo dobbiamo apprezzare la generosità che piccole e medie società stanno facendo per #aiutare.

I Magnifici Pallanuoto è una società amatoriale di pallanuoto di Milano fondata nel 2008 per volontà di pochi e volenterosi giocatori e amici. Dopo circa 10 anni in cui è esistita solo la squadra master, due anni sono state create dal nulla è proprio il caso di dirlo, le squadre giovanili con lo scopo di diffondere il gioco della pallanuoto tra i più giovani e garantire un futuro alla società.
I Magnifici, con le sue varie categorie, dall'U14 alla master, partecipa al campionato di Pallanuoto Italia con grande entusiasmo e spirito di sacrificio.
Atleti, genitori, e famiglie dei Magnifici hanno raccolta una piccola somma donata all’Ospedale Sacco di Milano.

«A causa dell'emergenza per coronavirus – ci racconta Alberto Bordini, ds della società - noi, come tutti, ci stiamo allenando a casa e abbiamo voluto compiere questo piccolo gesto in aiuto del personale medico milanese. Atleti giovani e meno giovani, genitori, fratelli e sorelle. Tutti hanno dato qualcosa».

A 770 chilometri di distanza, un grande ex, Franco Porzio, in collaborazione con l’Associazione Artur di Maria Luisa Iavarone, è partita una raccolta fondi per l'acquisto ad horas delle apparecchiature di terapia intensiva presso l' Ospedale Loreto Mare di Napoli.
«Donare è semplice, veloce e sicuro: l'aiuto di ognuno di noi sarà fondamentale!» commenta Franco Porzio.

Per conoscere il progetto ed effettuare una donazione, basterà cliccare sul seguente link: ><
Oppure è possibile effettuare un bonifico all'

IBAN IT94Y0306909606100000172067 intestato  EMERGENZA CORONAVIRUS

“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare” (Madre Teresa di Calcutta)

19 / 03/ 20