Anarchici cercansi. C'è troppo conformismo nella pallanuoto di vertice, che almeno in A2 maschile qualcuno riesca a sottrarsi alle sentenze scritte ancor prima di celebrare...le partite. Iniziano play off e i play out di A2 maschile. O meglio continuano perché  al solito c'è l'eccezione alla regola, la semifinale tra Roma (prima classificata girone Sud) e Promogest Quartu S. Elena (quarta classificata girone Nord) è...conclusa: 2-0 per il team della Capitale che non ha sofferto affatto la defenestrazione del coach. Roberto Gatto ha preso il posto di Mario Fiorillo dopo il primo match con i sardi, vinto in casa per un soffio (10-9), e magicamente la grande favorita per la promozione  è andata in Sardegna ad asfaltare l'avversaria (13-6). La Roma quindi attende in finale la vincente di Florentia-Salerno.

Il resto del programma prevede gara uno delle semifinali play off e le finali play out della serie A2 maschile di pallanuoto sabato 10 giugno. Tutto si concluderà al massimo entro una settimana sia per le semifinali che per gli spareggi salvezza: mercoledì 14 giugno il ritorno, la eventuale bella sabato 17 giugno. Infatti sia nella Fase Play Off che in quella Play Out si gioca con formula al meglio tre incontri; il primo e l’eventuale terzo incontro in casa della migliore classificata della Prima Fase. Ciascun incontro deve concludersi necessariamente con la vittoria di una delle due squadre, pertanto, in caso di parità, saranno effettuati i tiri di rigore fino a determinare il risultato finale. La prima squadra che vince due partite va in finale nel caso dei play off, si salva e condanna l'avversaria alla retrocessione in B maschile nei play out. Nelle finali play off la vincente di Florentia-Salerno se la vedrà con la Roma (che avrà il vantaggio di giocare in casa gara 1 e la eventuale bella) mentre nell'altra sfida con in palio la A1 si affronteranno le vincenti di Imperia-Arechi e Nuoto Catania-Lavagna.

Il programma di sabato 10 giugno.

FINALI PLAY OFF:  Alla Cascione alle ore 14 RN Imperia 57 (prima girone Nord)- Tgroup Arechi  (quarta girone Sud). A Catania alle ore 15.30 Nuoto CT (seconda girone Sud)-Lavagna 90 Dimeglio (terza girone Nord). Alla Nannini alle ore 19 RN Florentia (seconda girone Nord)-Campolongo Hospital RN Salerno (terza girone Sud). 

FINALI PLAY OUT: A Frosinone, alle ore 15.30 RN Frosinone (decima girone Sud)-RN Sori (undicesima girone Nord); alla Ravera alle ore 17 Chiavari Nuoto (decima girone Nord)-Roma 2007 Arvalia (undicesima girone Sud).

 

Nella foto la Roma Nuoto che attende di conoscere la sua avversaria

 

09 / 06/ 17

Potrebbero interessarti