Autore


La Rari Nantes Bologna ha tesserato Carolina Nicolai, classe 1994, dal Cosenza pallanuoto.
Nata e cresciuta nel vivaio della società cosentina, ha già maturato esperienza nei campionati di serie A1 e A2 conquistando il terzo posto in Coppa Italia nella passata stagione.
«Sono entusiasta di questa nuova esperienza -dichiara Carolina- ringrazio il presidente, la dirigenza e tutto lo staff che ha permesso il mio arrivo qui. Ho avuto modo di conoscere il gruppo che mi ha accolto fin da subito nel migliore dei modi. C'è tanta voglia di fare e sono sicura che riusciremo a dire la nostra».
Soddisfatto dell’operazione di mercato portata a termine dal club è il Direttore Tecnico e allenatore Andrea Posterivo: «Risponde al profilo tecnico e umano cercato in estate con il direttore sportivo Gambardella per far fronte alle partenze di Rendo, Udoh e Lenzi che approfitto per ringraziare per quanto hanno dato in questi anni alla Rari Nantes.  Atleta polivalente, dal gran carattere, negli ultimi anni Carolina ha continuato il processo di crescita tecnico, sotto la guida di Marco Capanna nella Cosenza pallanuoto. Il gruppo la sta aiutando ad inserirsi e sono convinto che potrà darci una grossa mano nel nostro progetto tecnico».
Unanime la dichiarazione del Diesse della RN Bologna, Rosa Gambardella: «Sono estremamente soddisfatta dell'arrivo di Carolina Nicolai. E’ una ragazza giovane, ma già con tanta esperienza. Oltre all'ottimo valore tecnico mi piace perché è una giocatrice che ha dimostrato di saper lottare per crescere e ottenere i propri obiettivi. Ha la cultura del lavoro, il rispetto per l'allenamento e la serietà che mette in tutto quello che fa».

 

04 / 11/ 18