Autore


Sconfitta (0-5) a tavolino e 500 Euro di multa. 
Inflessibile il provvedimento del Giudice Sportivo della Federnuoto nei  confronti della Rari Nantes Imperia in merito alla gara (la seconda della stagione) del campionato femminile di serie A2 (girone Nord-Ovest) contro il Como, che era in programma alla Felice Cascione domenica 7 febbraio , saltata dopo la riscontrata positività al Covid dell’allenatrice del sodalizio giallorosso Mercedes Stieber e della conseguente messa in quarantena, da parte della locale azienda sanitaria, di tutta la squadra giallorossa.
Il Giudice Sportivo si è espresso al termine di una lunga disamina dei fatti accaduti nelle ore precedenti il match e dal suo esame sono emerse una serie di pesanti inadempienze ed il mancato rispetto della normativa vigente, da parte dei dirigenti del sodalizio ligure.   
«L’annullamento della partita –si legge nella sentenza– è avvenuto per responsabilità chiara ed evidente della RN Imperia, sanzionata, come previsto dal regolamento vigente».

16 / 02/ 21