Autore


Giusto il tempo di annotare i risultati (decisamente sorprendenti) delle gare di recupero disputate a metà settimana. Il campionato femminile di serie A1 di pallanuoto torna in campo per la disputa (sabato 2 febbraio) dell’11esima giornata, seconda del girone di ritorno. Tra le cinque gare in programma spicca il derby ligure tra il Bogliasco reduce dalla fondamentale e prima vittoria esterna stagionale di sabato scorso, centrata ad Anzio ai danni dell’F&D H2o ed un Rapallo che si è lasciato alle spalle la bella esperienza in Euroleague e che proietterà senza dubbio tutte le sue attenzioni al campionato.

La capolista Orizzonte Catania sarà di scena a Milano contro una formazione che ha denotato segnali di crescita, mentre il Padova, uscito stordito dalla gara di mercoledì a Verona proverà a riprendersi contro l’F&D H2o impegnata, a sua volta, nella prima di due consecutive trasferte in Veneto.

Sotto lente il confronto tra SIS Roma - Florentia che riporterà in vasca le capitoline di Marco Capanna ferme, per quel riguarda l’attività di squadra, dal 19 gennaio, opposte ad una formazione, quella gigliata, alla costante ricerca di punti utili a garantirle l’accesso alla final-six. Punti pesanti quelli in palio anche a Mascalucia dove un irriducibile Torre del Grifo attende la visita di un Verona (con tanto di tifosi al seguito) intenzionato a confermare quanto di buono fatto vedere in occasione della strabiliante vittoria centrata nel derby col Padova.

01 / 02/ 19