Autore


Il campionato femminile di A1 si ferma, ma non si fermano gli allenamenti del Plebiscito Padova.
Perso sabato scorso lo scontro diretto col Catania, il tecnico del team veneto Stefano Posterivo si è attivato per organizzare un’altra settimana di lavoro in acqua. Occasione propizia anche per tirare le somme del campionato fin qui disputato. 
«Abbiamo iniziato giocando una buonissima Coppa Italia nonostante fossimo a ranghi ridotti e le prime cinque giornate di campionato ci hanno dato utili indicazioni sul tipo di lavoro che dobbiamo ancora fare. Questo inizio stagione ci conferma che dobbiamo migliorare ancora tanto per essere al livello dei top team, ma c’è anche la consapevolezza del fatto che, lavorando come siamo soliti fare, abbiamo ancora ampi margini di crescita. Sono quindi confermate le impressioni di inizio stagione: questo è un gruppo con un ottimo potenziale da sviluppare ulteriormente».
I prossimi impegni vedranno Elisa Queirolo impegnata in collegiale ad Ostia dal 25 al 28 novembre con il Setterosa, mentre il campionato riprenderà sabato 1 dicembre, con le patavine che affronteranno in trasferta il Torre Del Grifo Village.

Nella foto Laura Teani e Stefano Posterivo, portiere e allenatore del Plebiscito Padova

23 / 11/ 18

Potrebbero interessarti