Tabellini, statistiche e commenti al link ><

Ci ha provato la Sport Management a movimentare la diciottesima giornata, troppo straripante anche per la sfrontatezza dei mastini il Recco, guidato oggi dal duo Ivovic-Filipovic, da soli autori di 7 gol. Proprio loro aprono le danze, i lombardi pareggiano momentaneamente nel secondo tempo, poi il capitano ospite mette la freccia con Bodegas e Velotto (+4) nelle frazioni centrali chiudendo di fatto i giochi. Baldineti prova dare una scossa gettando Nicosia nella mischia, ma 4 gol al momento sono impensabili da recuperare a questo Recco anche per chi, come i padroni i casa, ha dato l’anima fino alla fine.

Ci sperava il Brescia nel colpaccio dei corregionali, sarebbe stato ottimo per tornare al comando solitario della classifica. La squadra di Bovo fa il suo dovere superando seccamente l’Ortigia con ben 7 gol di fila che spezzerebbero le ossa a chiunque, figuriamoci a chi oggi aveva Figlioli (4 gol) e Gallo (3) in giornata di grazia.

Ma quello odierno è stato anche il turno dei derby.
A Roma la spunta la Lazio, padrona di casa per l’occasione, con un gol di Cannella a 8” secondi dalla sirena che corona una prestazione super, condita dal personale poker. Ma tutta la gara è stata un batti e ribatti continuo, entrambe le squadre ci tenevano a far loro la stracittadina a prescindere dalla classifica, il pubblico ha potuto godere di un grande pomeriggio di pallanuoto ricco di pathos ma anche di errori con l’uomo in più. In certi casi il risultato non conta, è vero, ma a raccontarlo ora ai tifosi giallorossi difficilmente si otterrebbero consensi.

Andamento simile a Napoli, Canottieri e Posillipo giocano punto su punto per tutti i 32 minuti, se la giocano ad armi pari nonostante l’importante differenza di punti in classifica, ma si sa, le stracittadine sono capaci di sovvertire ogni ordine. Alla fine è un sonoro pareggio con tante espulsioni, una brutalità e 12 gol per parte. Posta giustamente spartita in maniera equa considerando che il Posillipo è andato anche a +3 ma i ragazzi di Zizza sono stati bravi a recuperare e tenere il ritmo fino alla fine. Davvero intensa l’ultima frazione, il Posillipo trova il pari in apertura, poi botta e risposta fino al sorpasso rossoverde, infine il gol del giallorosso Tanaskovic mette il punto.

Profondamente diverso il derby ligure. Il Quinto domina per tre tempi in casa del Savona, poi il black out degli ospiti fa prendere coraggio ai ragazzi di Angelini, sotto di 4 gol e a secco da quasi 10 minuti, per dare il via ad una clamorosa quanto meritata rimonta propiziata dai tre gol di fila di Milakovic e conclusa da Piombo. E chissà cosa sarebbe accaduto con un altro minuto di gioco a disposizione. Un punto comunque buono per avvicinare l’Ortigia in tasca al team di Luccianti, meno utile ma che fa morale visto come è arrivato quello del Savona.

Riprende invece la marcia la Florentia, con i tre punti odierni scavalca contemporaneamente Quinto e Ortigia entrando il zona play off. Mai in discussione il risultato nonostante il Bogliasco abbia provato qualche volta a tirare su la testa, i gigliati sono stati bravi a gestire le sfuriate avversarie senza abbattersi dopo la sconfitta di misura di sabato scorso.

Sono invece i 4 gol di fila del Trieste nelle frazioni centrali che segnano la partita contro il Catania. Match nervoso nelle battute finali con due espulsi per gioco violento, i siculi non riescono a capitalizzare le espulsioni a favore come spesso è capitato durante la stagione, consentendo ai padroni di casa di fare bottino pieno, guidati da Gogov (quaterna) sempre più importante nello scacchiere di Bettini.

Sarà Posillipo-Florentia la gara più interessante della prossima giornata. Bogliasco-Savona potrebbe riservare sorprese così come Roma-Canottieri. Giornataccia sarà per Trieste a Recco e per il Quinto ospitando Brescia.La Sport Management dopo le ultime uscite a vuoto tra campionato e coppa vorrà riscattarsi a Siracusa, infine la Lazio a Catania proverà a respingere l’attacco a distanza della Florentia ospite del Posillipo.

 

16 / 02/ 19

Potrebbero interessarti