Bodegas, rivoluzione in vasca
«Voglio inventare un ruolo nuovo»

Ha iniziato la nuova stagione con il tutore al pollice destro. E’ reduce da un’eccellente Olimpiade: «Aicardi e io siamo una squadra nella squadra». E giura che gli piace cambiare: «MI piace la libertà, non voglio compiti bloccati, è la mia identità di giocatore»