Pesci fuori dal coro:
«Pallanuoto a 6?
Male per i grandi, bene per i giovani»

Il tecnico delle Giovanili azzurre: «Può essere utile per valutare pregi e difetti. Il pallone da 4 non è determinante». Poi mette il dito nella piaga: «Fare risultato a livello under è relativamente facile ma abbiamo carenze strutturali. Per i ragazzi, mini raduni frequenti. Le accademie? Vediamo i progetti»